Brachicefalia

La brachicefalia posizionale è una deformità cranica consistente in un appiattimento più o meno simmetrico dell’intera parte posteriore della testa .

Un bambino è considerato affetto da brachicefalia quando la larghezza (distanza da un orecchio all’altro) del suo cranio supera l’81% della sua lunghezza (davanti a dietro).

La testa di questi bambini è più corta del normale e, per compensare, può essere più larga se vista di fronte o più alta se vista di lato.

In alcuni casi l’indice cranico è molto alto, compreso tra 90 e 100, che dà origine ad una testa praticamente quadrata.

Le seguenti caratteristiche sono caratteristiche della brachicefalia :

Forma della testa brachicefala

Vista dall’alto

  • La testa è più larga che lunga
  • La parte posteriore della testa è più piatta che curva

Forma della testa brachicefala

Vista del profilo

  • La testa è più corta davanti che dietro; che è alto nella parte posteriore
  • Testa piatta posteriore

Forma della testa brachicefala

Vista frontale

  • La faccia sembra piccola rispetto alla testa
  • la testa è larga
  • La parte più larga è appena sopra le orecchie
  • Le cime delle orecchie sporgono

Forma della testa brachicefala

Vista dal basso

  • la testa è larga
  • La parte più larga della testa è appena sopra le orecchie
  • La fronte è piatta, non arrotondata

Gravità della brachicefalia

brachicefalia

Non siete sicuri che il vostro bambino abbia la brachicefalia?

La brachicefalia può essere spesso confusa con la plagiocefalia (nota anche come sindrome della testa piatta). Se desiderate saperne di più su come identificare se il vostro bambino ha una brachicefalia o un’altra deformità cranica questa guida può aiutare a distinguere le principali caratteristiche distintive delle principali deformità craniche.

Trattamento della brachicefalia

Se il bambino ha un’età compresa tra i 4 e i 18 mesi, il trattamento migliore per la brachicefalia è una fascia cranica dinamica (ortesi cranica).

Il trattamento consiste nell’utilizzo di un casco ortopedico su misura per sfruttare la crescita della testa e correggere così la deformità.

  • lo scafo esercita un vincolo sulle aree prominenti
  • in modo tale che la testa cresca attraverso le parti non trattenute e non trattenute del capo

trattamento della plagiocefalia

Il trattamento richiede una serie di visite regolari dallo specialista, che apporterà modifiche al casco, a seconda della crescita del cranio.

Questo trattamento è possibile grazie al fatto che le fontanelle sono più o meno aperte durante i primi 2 anni di vita fontanelle del cranio sono più o meno aperti durante i primi 2 anni di vita, abbastanza da poter rimodellare la forma perduta.

La durata media del trattamento è di 4 mesi. È consigliabile trattare la plagiocefalia il prima possibile.

Con oltre 35 anni di esperienza, l‘équipe del Dr. Pinyot ha trattato più di 4.000 casi di deformità craniche.

Per saperne di più maggiori informazioni sul trattamento della brachicefalia.

Con l’utilizzo del casco ortopedico dinamico DOC Band® il trattamento della plagiocefalia è facile, sicuro e confortevole per il bambino. Questo casco ha permesso il recupero di oltre 300.000 bambini in tutto il mondo. Vedere gli risultati

.

braquicefalia
Elmetto Ortopedico per Brachicefalia DOC Band®

Incidenza della brachicefalia

Di solito è visto nei bambini ben vissuti che dormono molto e quasi sempre a faccia in su.

I bambini che dormono sulla schiena hanno maggiori probabilità di avere la brachicefalia.

I bambini con brachicefalia sono spesso ipotonici e presentano un ritardo motorio.

Conseguenze della brachicefalia

Vi invitiamo a leggere la sezione che illustra le conseguenze delle deformità craniche non trattate

Risultati del trattamento della brachicefalia

Queste immagini mostrano i risultati del trattamento della brachicefalia con il DOC Band®.

Casco ortopedico DOC Band

Prima (CI 104,01) e dopo (CI 90)
Prima (CI 97,79) e dopo (CI 87,40) 2 mesi di trattamento - Età: 6 mesi
Prima (CI 100,69) e dopo (CI 90,50) - Età: 9 mesi
Prima (CI 96,90) e dopo (CI 86,70) 1,5 mesi di trattamento - Età: 4 mesi
Prima (CI 101,52) e dopo (CI 87,50) 2 mesi di trattamento - Età: 6 mesi
Prima (CI 107,63) e dopo (CI 93,33) 6 mesi di trattamento - Età: 6 mesi

Cause

Scopri le principali cause della brachicefalia

Diagnosi

Un esperto o i genitori possono fare la diagnosi

Prevenzione

Come far addormentare il bambino in modo che non abbia la brachicefalia?